Malloreddus alla Campidanese (Malloreddus a Sa Campidanesa)

INGREDIENTI per 4 persone

  • Tre etti di maloreddus
  • Due salcicce fresche
  • 1/2 kg di salsa di pomodoro
  • Una cipolla
  • Uno spicchio di aglio
  • Olio extravergine
  • Una foglia di alloro
  • Sale e pepe <
  • Pecorino sardo
  • Una bustina di zafferano
  • Basilico

Tempo: 1 ora

Questa è la ricetta per i famosi malloreddus, tipica pasta sarda nota anche come gnocchetti sardi.

Togliete la pelle alle salcicce, tagliatele a tocchetti e fatele rosolare in poco olio insieme alla cipolla, all'aglio tritati e ad una foglia di alloro. Aggiungete la salsa di pomodoro, salate e portate a cottura per una ventina di minuti

Aggiungete una bustina di zafferano che avrete sciolto in un mestolino dell'acqua di cottura dei malloreddus.

Scolate i malloreddus e conditeli con il sugo di salciccia, con un'abbondante grattuggiata di pecorino, con del basilico spezzettato e del pepe a piacere.

Stampa la ricetta